I nomi dei salti

DSC_0474Diciamolo, al maneggio c’è chi sa tutto sulle regole che si applicano alle gare anche se di gare non ne fa, o ne fa poche, e c’è chi di gare ne fa ben di più, ma che poi in fatto di regole scarseggia. 🙂

Poi succede che qualcuno di noi riesce a portare ad una gara un amico o un’amica e allora ecco che comincia il toto scommesse sul colore dei pantaloni che si deve indossare, sul fatto che la copertina rosa forse è meglio non usarla, sulla possibilità che non salutando la giuria potrebbero andare via dei punti…e così via.

Detto questo oggi cominciamo a dare un po’ di spiegazioni e iniziamo dai salti. Perché non si chiamano solo salti, hanno nomi ben precisi.

Tanto per cominciare vi dico subito che le barriere che vengono saltate da cavallo, con in groppa il cavaliere, sono appoggiate ai pilieri. La differenza principale tra gli ostacoli è tra il verticale, detto anche dritto, e il largo, detto anche oxer. Il primo è composto da un’unica linea verticale, nel secondo invece gli elementi da saltare sono posti su due linee, la differenza sta che nel secondo il cavallo non solo deve saltare in altezza, ma deve farlo anche in larghezza. Se qualche gara l’avete vista, avrete anche sentito qualcuno dire di sistemare un “largo invitante”, questo fa riferimento ad un largo il cui primo elemento è leggermente più basso rispetto al secondo.

Gli ostacoli formano una gabbia quando ci sono due elementi uno dietro l’altro, una doppia gabbia quando gli elementi sono tre, un verticale su fosso e una riviera (che non è una piscina).

Vi assicuro che poi le cose si complicano quando si va a guardare come sono costruiti gli ostacoli: possono essere composti da barriere o da tavole, ci può essere un cancelletto sotto, le barriere possono essere a croce, l’oxer può essere squadrato, a scalare, triplice se si aggiunge un terzo elemento.

Fine della prima puntata 🙂

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...