Zebre e cavalli

zebraVi siete mai chiesti che differenza c’è tra un cavallo e un altro animale che gli assomiglia molto ma che ha un altro nome? Nella fattispecie io sto parlando della zebra.

Hanno sempre quattro zampe lunghe e veloci, quattro zoccoli, una criniera e una coda, ma certamente non sono cavalli. O meglio, vengono dalla famiglia degli equidi anche loro, ma le zebre hanno delle differenze, anche abbastanza evidenti, con i loro cugini cavalli che hanno sicuramente una forma molto più slanciata.

A distinguerle è sicuramente il manto, fatto di striature verticali nere o che tengono al marrone, che vengono alternate da bande chiare, bianche o giallastre. La pezzatura non riguarda tutto il corpo in maniera omogenea. 

Per chi studia il movimento delle strisce sul corpo delle zebre, che abitano le zone meridionali e occidentali dell’Africa, queste sarebbero utili agli animali per mimetizzarsi, per altri invece sarebbero una vera e propria carta d’identità che permetterebbe agli individui di un branco di distinguersi tra di loro.

Forse, a volere ben guardare, le zebre, per la loro conformazione, assomigliano di più agli asini che ai cavalli. Le orecchie delle zebre sono molto lunghe, la loro criniera è rigida e corta e la coda non è ricoperta di lunghi peli come succede per i cavalli. La loro struttura, soprattutto in prossimità del collo, le rende assolutamente inadatte ad essere montate.

Inoltre, forse perché cresciute sempre in assoluta libertà, le zebre, al contrario dei cavalli, anche selvaggi, sono assolutamente indomabili e non potrebbero essere utilizzate in nessuno dei modi in cui viene utilizzato il cavallo.

Ci sono stati diversi casi in cui sono stati fatti accoppiare cavalli e zebre, ottenendo una specie rinominata zebrallo. Si tratta dell’incrocio tra uno stallone e una femmina di zebra. Il risultato è stato un soggetto fisicamente somigliante più al cavallo, ma con le caratteristiche della zebra. Il perché di questi tentativi mi sembra poco significativo, anche perché ibridi nati da questo incrocio non possono a loro volta procreare.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...