Cuandos in una stampa

foto (3)Secondo caso in cui riposto una foto di Cuandos che avete già visto.

In realtà ci ho messo un po’ troppo a scrivere questo post, ma meglio tardi che mai, no?

Qualche mese fa la mia amica Valeria mi ha detto “quest’anno per il tuo compleanno so che cosa regalarti”. E lo ha detto con un ghigno furbettissimo.

Sono passati un po’ di giorni e mi ha rivelato che si trattava di una gigantografia di Cuandos 🙂

In pratica avrebbe usato una delle foto che io avevo scattato al cavallo più bello del mondo 🙂

Continua a leggere

Annunci

“Cuandos, gli occhiali non si mangiano”

foto (2)Guardate bene la foto che ho inserito in questo post.

Sono i miei occhiali, ma c’è anche qualcosa di Cuandos: bava rappresa!!!

Proprio così. Il mio cavallino, qualche giorno fa, alla fine di una lezione è tornato con me, e tutte le mie cose, in scuderia, mentre lo dissellavo ho posato la mia borsa su una sedia. Ero tranquilla, stavo slacciando tutti i finimenti e, dopo averli levato la testiera ero impegnata a levargli di dosso la sella e la coperta bagnata di sudore.

Mi ero accorta che Cuandos stava facendo il cavallo curioso, perché si muoveva un po’ troppo, ma non me ne stavo preoccupando poi troppo. Avrei dovuto.

Continua a leggere

Chicco la talpa

fotoSe i vostri giri dovessero mai portarvi al maneggio Horse Club uno dei personaggi che vi resterà impresso nel cuore sarà Chicco. Ve ne innamorerete, perché questo piccolo Jack Russel è una dolcezza. Il vostro affetto per lui vi porterà a tenere in macchina qualche leccornia da regalargli ad ogni visita e lui saprà ringraziarvi con una dose di coccole e con dei meravigliosi saluti per ognuna delle volte che lo verrete a trovare.

Insomma, la sua goduria sarà la vostra goduria.

Ma non sempre Chicco ha fame, sicuramente però è un cane lungimirante.

Non rifiuta mai nulla, neanche quando ha la pancia piena, ma non è uno di quei cani stolti che ingollano il cibo anche con lo stomaco strapieno, lui si fa da amministratore del cibo.

Cosa fa? Semplice va a nascondere le sue scorte sotto terra.

Continua a leggere

Cuandos l’unicorno

SAM_0880Solitamente su questo blog non pubblico la stessa foto due volte, soprattutto se la foto in questione l’ho pubblicata solo qualche riflessione fa. Ma stavolta è d’obbligo.

Da chi ha visto questa foto su Instagram, Facebook e Twitter, il messaggio è stato univoco: ma è un unicorno?

Sul momento non ho capito perché questa domanda, che per alcuni era una certezza, ma poi anch’io ho guardato bene la foto ed effettivamente quel palo scomposto, e a dir poco pericoloso :), che si vede sullo sfondo sopra la testa di Cuandos, da assolutamente questa impressione. Certo il fatto che lui sia libero che sembra più bianco del solito e la posizione del suo collo fanno il resto.  Continua a leggere

Cuandos Vs Zumba

foto (1)Cosa c’entrano Cuandos e la Zumba vi chiederete voi.

C’entrano!

Perché visto che ho il sedere più grande del mondo, i miei addominali stanno inesorabilmente precipitando verso il centro della terra e le mie braccia stanno assumendo una consistenza molliccia, allora ho deciso che nei giorni che non vado al maneggio vado in palestra. (Tanto sta anche iniziando l’inverno e ultimamente piove)

Ho fatto un open che durerà un anno, complice il fatto che nella stessa palestra si sono iscritte due mie amiche e il pensiero di loro mi costringerà ogni mattina a fare il borsone per andare a zompettare all’ora prescelta.

Stiamo facendo principalmente zumba…ed è una tragedia. Continua a leggere

L’orsetto Cuandos

fotoEbbene si, sta arrivando l’autunno. Anche se qui in Sicilia sembra che avremo belle temperature ancora per qualche settimana (ammesso e non concesso che il nostro inverno possa essere definito tale), la colonnina di mercurio comincia a dare segnali di stanca e per i prossimi giorni è previsto un po’ più di freschetto.

Io me ne ero accorta già dalla scorsa settimana e non perché ho dovuto tirare fuori il giubbotto, o perché sono dovuta andare a cercare un paio di jeans che si adeguino alle nuove esigenze dettate da nuovi chili estivi immagazzinati, ma perché Cuandino, che tutta l’estate è rimasto con il suo pelo lucido e bello corto, adesso comincia a sembrare un orso.  Continua a leggere

Comprati con un biscotto

SAM_0902Cuandos da questo punto di vista da poche soddisfazioni. Se lui si convince che ho qualcosa da mangiare addosso allora ha un unico obiettivo: impossessarsene. E non importa se per fare questo ci sono di mezzo pantaloni da strappare, magliette da sbavare e Mariangele di mezzo. Deve andare dritto alla meta e poi, con la bocca che perde bava da tutte le parti, continua a cercare, sperando di trovare qualcos’altro. Tra l’altro qualunque cosa tu abbia in mano deve assicurarsi personalmente che non sia cibaria, come succede nella foto accanto, dove ha scambiato un attrezzo di Rosario per un lecca lecca gigante.

Ma al maneggio Horse Club c’è chi, in campo di coccole, mi da soddisfazioni di gran lunga maggiori, e devo dire che sulla cosa ci ho studiato un po’.  Continua a leggere